Angouleme 40°: gli autori Giapponesi, Coreani e Italiani

Nell’ultima settimana di Novembre 2012 è stata presentata alla stampa e al pubblico la 40° edizione del Festival International de la Bandee Desinnée d’Angouleme, la più grande manifestazione europea dedicata al mondo del fumetto e del manga che si svolgerà in Francia: nell’antica città medievale, sede di storiche manifatture legate alla storia dell’editoria francofona. Il festival sarà dal 31 gennaio al 3 febbraio 2013, giorni in cui Angouleme diventerà la capitale degli appassionati del fumetto, grazie ad un’alta qualità nell’accoglienza, nelle mostre dedicate, e nelle varie iniziative organizzate.

Angouleme 40° – Presentazione della Mostra 


Dieci anni dopo la prima partecipazione ad Angouleme della cultura fumettistica coreana, quest’anno i manhwa saranno ospiti d’onore della manifestazione. In questa occasione si cercherà di approfondire l’intero spettro della produzione coreana con la partecipazione di ben24 autori — tra vecchi maestri e giovani promesse — nel grande padiglione di Saint-Martial dove si svolgeranno gli incontri e le varie manifestazioni. Ancora: sono previste due grandi mostre che celebreranno il mondo Disney e quello di Albert Uderzo, autore della serie di Asterix; e si segnala la ricca presenza di autori e opere giapponesi, in primis Leiji Matsumoto (Capitan HarlockGalaxy Express 999), da poco nominato Cavaliere dell’Ordre des Arts et des Lettres di Francia.

Nel video l’incontro fra la delegazione francese e Matsumoto.

Nelle 4 categorie di premi ufficiali — Sélection OfficielleSélection JeunesseSélection Polar eSélection Patrimoine — è prevista la partecipazione di ben 7 titoli giapponesi, tre solo nella Sélection Officielle.

A sfidarsi in questa categoria: l’apprezzata Mari Yamazaki, col suo bestseller Thermae Romae; Atsushi Kaneko con SOIL, manga investigativo ancora inedito in Italia; Kengo Hanazawa con I am a Hero, in Italia pubblicato dalla GP PublishingAtsushi Kaneko, sempre con Soil, è anche candidato nella Sélection Polar.
Nella Sélection Jeunesse è stato selezionato, per il secondo anno consecutivo, il manga Chi-une vie de Chat, edito in Francia da Glenat, realizzato da Kanata Konami; ma è nella Sélection Patrimoine, dove il Giappone ha ben due rappresentanti, la vera sorpresa: Yukinobu Hoshino con la sua opera più nota 2001 Nights, rieditata recentemente dalla Flashbook; George Akiyama — più noto per essere l’autore del controverso Ashura da cui è tratto l’omonimo filmToei — con Anjin San, un manga degli anni 80 inedito in italia, pubblicato in Francia da Lizard.

Lo scorso anno il Giappone ottenne due belle vittorie grazie a Kaoru Mori con I giorni della sposa (edito in Italia dalla J-Pop), vincitrice del Premio Intergenerazioni — un trionfo preceduto dall’ottima accoglienza di questo manga in Francia; e a Yoshihiro Tatsumi con il suo Una Vita Tra i Margini (presentato a Lucca dalla Bao Edizioni), premiato con il premio Regards sur le monde.

Angouleme 40 Pepito

Per quanto riguarda gli italiani, quest’anno sono presenti due opere piuttosto interessanti: nella Sélection Officielle notiamo Giacomo Monti con Personne ne me fera de mal, traduzione della sua raccolta di storie brevi pubblicata da Canicola, edita in Francia da Rackham; e nella Sélection Patrimoine: il Pirata Pepito, edito da Cornelius, prima raccolta delle opere dedicate al personaggio di Luciano Bottaro — grande artista del fumetto comico italiano.

Da segnalare fra le manifestazioni, lo spettacolo “Lemuri il Visionario” del fumettista Giulio De Vita, creato assieme all’autore e cantante Vittorio Centrone; verrà proposto al pubblico francese presso l’espace Franquin del Festival di Angouleme il 2 e 3 Febbraio 2013 — dopo esser stato presentato anche in Canada, USA, Francia e al Roma Comics.

[Fonte: Animeclick.it]
Annunci

Commenta questa notizia! (Comment on this article!)

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...