Beelzebub si concluderà il 24 febbraio con il prossimo capitolo

Il creatore del manga Beelzebub, Ryuhei Tamura. ha annunciato che il prossimo capitolo della sua opera, che verrà pubblicato lunedì sul tredicesimo numero del 2014 della rivista Weekly Shonen Jump di Shueisha, sarà l’ultimo. Tuttavia ha anche annunciato che il prossimo maggio sulla rivista Jump Next!, sempre edita da Shueisha, inizierà la serializzazione di un manga spin-off alla serie. Shueisha pubblicherà il 26° volume della serie il prossimo aprile e il 27° a giugno.

Copertina dell'edizione italiana.

<< Tatsumi Oga è uno studente del primo anno del Liceo Ishiyama, una scuola per delinquenti. Un giorno gli capita di raccogliere dal fiume un bambino, che non è altri che Beelzebub, il figlio del re dei demoni, destinato una volta diventato adulto a distruggere l’umanità. Oga ha la fama di essere il più cattivo della scuola, per questo è stato prescelto per occuparsi di allevare il bambino con l’aiuto della tata demoniaca Hilda. E se dovesse rifiutarsi, Oga verrebbe immediatamente ucciso! Il giovane delinquente si ritroverà così costretto a fare da genitore al piccolo Beel, cercando comunque un modo per passare l’incarico a un altro delinquente che possa soddisfare i requisiti necessari. >> [da Wikipedia]

La serializzazione di Beelzebub iniziò nel febbraio 2009 e Shueisha ha pubblicato il 25° volume il mese scorso. La serie manga ha ispirato una serie televisiva anime di 60 episodi trasmessa tra il 2011 e il 2012, diffusa in streaming da Crunchyroll in simlucast.

Fonti consultate:
Anime News Network

Annunci

Commenta questa notizia! (Comment on this article!)

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...