The World God Only Knows: il volume 26 sarà l’ultimo

La fascia avvolgente il venticinquesimo volume giapponese della serie manga The World God Only Knows di Tamiki Wakaki annuncerà martedì che la serializzazione del manga si concluderà con il prossimo volume della serie, il ventiseiesimo.

<< Keima Katsuragi, semplice diciassettenne, è un grande appassionato e professionista di simulatori di appuntamenti. Su internet, egli è conosciuto con il soprannome di “Dio della Conquista” (落とし神 Otoshi-gami), riferito alle migliaia di videogiochi di quel genere che è riuscito a completare con successo. A scuola invece è stato soprannominato “Otamegane” (オタメガネ da otaku (in questo caso nel senso di fanatico dei videogiochi) e megane che significa “occhiali”, perché li indossa sempre) ed è considerato nient’altro che un ragazzo intelligente e molto strano. La sua vita tranquilla cambierà quando riceve una mail che gli propone di conquistare delle ragazze: lui, pensando che sia un invito per un videogioco, accetta la proposta e ciò fa comparire la demonietta Elsie, che lo informa che il contratto con lei è stato stipulato e gli spiega che il loro compito sarà di catturare delle anime fuggite dall’inferno che si nascondono nei cuori di ragazze nutrendosi della loro tristezza. Elsie gli dice anche che l’unico modo per liberarle è di conquistare il cuore delle suddette ragazze e riuscire a strappar loro un bacio. Keima, sulle prime riluttante, è costretto ad accettare a causa di una clausola del contratto che lo lega alla demonietta: in caso di annullamento moriranno sia lui che la demonietta a lui legata. Così cominciano le avventure del “Dio della Conquista” nel mondo reale. >> (Wikipedia)

La serie manga ha ispirato tre serie anime, diversi OAV e un manga spin-off. In Italia i diritti del manga sono in mano alla Star Comics che lo pubblica nella collana Wonder dall’8 marzo 2012. Ad oggi sono stati pubblicati diciotto volumi e il diciannovesimo è in programma agli inizi di aprile.

Fonti consultate:
Anime News Network

Annunci

Commenta questa notizia! (Comment on this article!)

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...